Il bando pilota INNOWWIDE mira a portare le PMI europee innovative in prima linea nei mercati internazionali finanziando i VAP (Viability Assessment Projects - Progetti di valutazione della sostenibilità) in collaborazione con le parti interessate locali in tutto il mondo, creando le condizioni per aumentare l'adozione di soluzioni innovative europee nei mercati extraeuropei. Il programma segue un approccio bottom-up, senza argomenti specifici da affrontare.

Beneficiari

La domanda deve essere presentata da una PMI stabilita in uno stato membro dell'UE o in un paese associato a Horizon 2020, che subappalta un partner locale. Sono ammissibili le PMI, comprese le giovani imprese e le start-up, provenienti da qualsiasi settore che vogliano competere e avviare affari nei mercati nuovi ed emergenti di tutto il mondo. La PMI beneficiaria deve essere impegnata in un'attività economica e avere capacità tecnologiche (vendita di prodotti o fornitura di servizi sul mercato a un dato prezzo). Anche le imprese di nuova costituzione (start-up) o società prive di attività economica (ma in attesa di entrare presto sul mercato) possono essere considerate ammissibili.

 

 

Interventi

I VAP sono una serie completa, equilibrata e coerente di valutazioni preliminari tecniche, di mercato, legali e socioeconomiche intese a convalidare la fattibilità di soluzioni di imprese innovative e internazionali lungo le catene del valore globali emergenti.

 

Ogni VAP dovrebbe:

  • Caratterizzare una partnership di co-creazione con un partner locale (subappaltatore) - ad es. un fornitore, un cliente, un consulente, un consulente legale, un fornitore di ricerca e sviluppo, un collaboratore o un assorbitore - da un paese obiettivo del VAP.
  • Includere un'ampia varietà di attività per esplorare la fattibilità pratica, tecnologica e commerciale di una soluzione innovativa e come si adatta alle condizioni e alle richieste locali.
  • Durare non più di sei mesi.
  • Essere la prima fase di un potenziale progetto di cooperazione tecnologica innovativo con un attore in quel paese, nel breve o medio termine.

 

Dopo l'esecuzione del progetto, la PMI dovrebbe avere una visione chiara delle attività da realizzare nel nuovo potenziale mercato di riferimento insieme al partner strategico, che potrà incoraggiare future decisioni di investimento da parte di potenziali acquirenti, investitori, utenti finali ecc.

 

È obbligatorio chiarire perché è necessario un VAP, compresa una spiegazione dei vincoli da affrontare.

 

Il progetto deve fornire approfondimenti su quanto segue:

  • Fattibilità tecnica (upgrade / trasferimento / integrazione)
  • Modello di business
  • Aspetti legali
  • Aspetti politici
  • Investimenti necessari
  • Sfruttamento

 

Il VAP dovrà generare un report, basato su:

  • L’intenzione da parte della PMI e del suo partner locale di investire ulteriormente nella collaborazione e negli investimenti congiunti;
  • La disponibilità dei potenziali utenti finali / clienti ad agire come clienti di lancio.

 

 

Finanziamento

Il progetto deve avere costi ammissibili totali di almeno 86.000 euro, per un contributo fisso di 60.000 euro pari al 70% a fondo perduto. Il 50% verrà erogato all'inizio del progetto. Trascorsi i 6 mesi, dopo l’approvazione del report, verrà pagato il restante 50%.

 

 

Scadenza

Dal 1 Aprile al 31 Maggio 2019

 

 

Cercate un aiuto professionale?

Compilando il form sottostante verrete successivamente contattati per darvi tutte le informazioni necessarie per potervi supportare.

Invio del modulo in corso...

Il server ha riscontrato un errore.

Modulo ricevuto.

ALBAREI SAS Via Silvio Pellico 20 - 27058 Voghera PV Italy - Tel +39 0383 1931212 - P.IVA 07820850969

PRIVACY

COOKIE POLICY

NOTE LEGALI